I trolley di nuova generazione

Negli ultimi anni i trolley si sono moltiplicati, abbiamo tantissimi nuovi modelli e praticamente ogni valigia che vediamo in giro è un trolley. Il fatto che abbiano abbinato le ruote ad una valigia pur essendo un fattore semplice ci permette al tempo stesso di poter trasportare vestiti o oggetti necessari anche pesanti in modo maneggevole, senza più dover faticare.

Di modelli di trolley al momento ne esistono davvero molti, e abbiamo anche diversi brand che li producono in commercio. Il trolley in tutte le sue forme fa sempre la differenza quando si tratta di viaggiare nel massimo confort possibile, e tutte le varie tipologie che ci sono si possono suddividere in tre categorie principali: trolley rigidi, il trolley semi-rigidi o il trolley morbidi.

Questa divisione è nata essenzialmente per suddividere i trolley secondo il tipo di materiali impiegati nella costruzione della scocca esterna che andrà a contenere gli effetti personali. La diversità dei materiali di costruzione del trolley ci consente di avere a disposizione degli strumenti che hanno una grande specificità d’uso.

Innanzitutto c’è da dire che i trolley più venduti e più ricercati al momento spesso sono quelli che presentano una scocca di tipo rigido. Questo tipo di trolley sono dotati di una struttura squadrata e regolare, e la scocca esterna rigida gli permette di essere leggeri e preservare l’interno della valigia da urti o agenti atmosferici. Sono trolley piuttosto maneggevoli da trasportare, e decisamente comodi anche da inserire negli appositi spazi di carico che troviamo sui vari mezzi di trasporto. Spesso sono dotati di quattro ruote invece che di due, e questa caratteristica gli consente la massima maneggevolezza, e siamo anche in grado di portarli con meno fatica, dato che si può sia spingerli che tirarli a seconda del momento.

Anche i modelli di tipo semi-rigido che sono dotati di una struttura esterna piuttosto simile ai trolley rigidi ma non hanno poi una scocca esterna rigida perché vengono costruiti con materiali diversi. La forma di questi trolley è comunque squadrata ma non avendo il rivestimento in materiali plastici possono comunque subire gli urti o gli agenti atmosferici. Gran parte di questi modelli di trolley semi-rigidi presentano spesso solo due ruote, il che può essere scomodo nel trasporto. Va però considerato che i materiali di costruzione utilizzati li rendono più comodi e riescono ad avere una capacità più grande. Quindi possiamo davvero portare con noi molti più oggetti rispetto ai modelli rigidi. I modelli in tessuto invece sono ancora più espandibili, però ovviamente spesso hanno altri lati negativi. Ad esempio hanno una struttura che può rovinarsi con il tempo, e il sistema di ruote non è fra i più comodi. Per conoscere tutti i materiali cliccate sul sito sui migliori trolley e valigie online.