Come si sono evoluti gli orologi da donna: da segnatempo a accessori di moda

Ieri segnatempo, oggi accessorio di moda, gioiello e oggetto d’arte. L’orologio, è un must have senza tempo, un accessorio nato per scandire il tempo, che oggi viene usato anche per quello ma soprattutto come elemento di design e gioiello da indossare che rispecchia la personalità di chi lo porta. Certo, anche oggi è importante sapere che ora è, ma lo si può fare in altri modi anche più semplici, come dare un’occhiata al telefonino, sempre con noi. Soprattutto quest’anno ha segnato un’evoluzione senza precedenti degli orologi da polso da donna, sul mercato c’è stata un’invasione di modelli nuovi, colorati, fantasiosi per tutti i gusti e tutte le tasche, per averne conferma basta consultare il sito www.sceltaorologi.it.

Le nuove proposte vanno nella direzione dell’accessorio di moda, come i braccialetti charmant che includono un orologino tempestato di strass e pietre più o meno preziose. Anche gli orologi più classici sfoggiano applicazioni inedite, zirconi e cristalli, ma anche particolari e dettagli moda color corallo, che è il trend del momento. Quest’anno il mercato ha decretato il primato degli orologi in acciaio, anche al femminile, con un revival di grande impatto e frequenti concessioni di design alla tradizione classica, anni ’80 e ’90, soprattutto per il ripescaggio dei display scuri a cristalli liquidi che ora vanno per la maggiore. Sono tornati sul mrcato anche gli orologi da polso con i cinturini in mesh, che ha l’aspetto di un bracciale elegante in maglie di metallo, anche in questi casi con colorazioni audaci che escono dal seminato più tradizionale, con prevalenza di tinte rosso, arancio e rosa.

Bene anche il mercato degli orologi sportivi, che abbinano eleganza a praticità, con quadranti larghi più degli standard, cinturini metallici o anche di gomma in varie tinte cromatiche, purché multifunzionali e comodi da indossare per assecondare l’attività fisica delle tipe sportive. In caso di quadranti digitali si ha l’opzione calendario o di monitoraggio dell’esercizio fisico, buoni anche per cronometrare. Data la natura di questi orologi la maggior parte sono unisex e spesso sono usati solo per fare sport, mentre in altre occasioni vengono sostituiti da modelli più esteticamente eleganti e raffinati. Su sceltaorologi maggiori informazioni sugli orologi da donna.